Rilascio della carta d'identità elettronica se cittadini minorenni
( La richiesta di rilascio della CIE è presentata dal cittadino (o dai genitori o tutori in caso di minore) presso l'ufficio anagrafico del Comune di residenza o di dimora [...] urn:nir:ministero.interno:decreto:2015-12-23~art4 )

Per il rilascio della carta di identità elettronica a cittadini minorenni la domanda deve essere fatta dai genitori o dal tutore legale. 

É sempre necessaria la presenza del minore accompagnato da:

Iter

L'ufficio competente, verificata l'identità del richiedente, accertata l'assenza di eventuali motivi ostativi al rilascio della CIE ed effettuata l'acquisizione delle informazioni definite dal Decreto ministeriale 23/12/2015, art. 5, com. 1 rilascia il modulo di riepilogo pratica, comprensivo del numero della Carta di Identità e della prima parte dei codici PIN/PUK associati alla carta, per i servizi aggiuntivi.

La consegna della CIE e della seconda parte dei codici PIN/PUK associati ad essa avviene, entro sei giorni lavorativi, presso l'indirizzo indicato dal richiedente.

La rilevazione delle impronte digitali è prevista solamente per i cittadini di età maggiore o uguale a 12 anni.

Durata massima del procedimento amministrativo
6 giorni lavorativi
Pagamenti

Diritti di segreteria o istruttoria

(da versare in contanti allo sportello)

22,00 €

Diritti di segreteria o istruttoria

(da versare in contanti allo sportello)

26,95 €